CORSO DI LINGUA INGLESE
GRATUITO
Metodo Patrizia Coppa
Cliccami...

data: 22/07/2009
ESTASIARCI CONTINUA CON 'NOTTURNO'
Estasiarci XI edizione continua a Viterbo con uno spettacolo del cantiere teatrale dell’Associazione Percorsi con la regia di Ferdinando Vaselli dal titolo “Notturno”.

In principio fu il Caos, poi vennero la Terra, l'Amore e il Cielo, e dal primo parricidio nacquero il Giorno e la Notte...

Da allora l'Uomo e la Donna di Notte si sentono colti da uno smarrimento e da un anelito a trascendere tutti i limiti; quando la vista non può spaziare sul mondo concreto attorno e s'infrange sui veli dell'oscurità, l'immaginazione può ardire all'infinito...

E l'Uomo/Donna se ne va "per le strade strette oscure e misteriose", cercando un qualche tipo di senso e di salvezza, danza sotto le volte buie illuminate da luci stroboscopiche e si rigira nel suo letto insonne, dorme placido e sogna di volare... Viaggi clandestini, bombardamenti, esplosioni e terremoti e la bellezza e la speranza e la risata liberatoria che risorgono puntuali ad ogni alba... Un recital? Un reading? Uno spettacolo? Cosa ci facciamo con questa Notte? Non è un po' troppo vasto come tema? Occupa quasi la metà di tutta la Vita e di tutta la Storia...

Come Cantiere Teatrale abbiamo provato a esplorare alcuni sentieri della Notte, abbiamo provato a dare vita ad una goccia che ne rifletta alcuni colori, emozioni, riflessioni, gioie, patimenti, tragedie, illuminazioni, risate, sguardi...

NOTTURNO

regia di Ferdinando Vaselli

a cura del Cantiere Teatrale di ARCI PERCORSI

Raccontato da:

Alessandro Curti, Alessio Gelli, Caterina Arcangeli, Chiara Baldacchini, Corrado Ciambella, Eleonora Faccenda, Maria Roselli

25 LUGLIO 2009, PIAZZA SAN CARLUCCIO, VITERBO

ore 21:30, ore 22:30, e finchè la notte dura...

Patrizia Coppa
Direttore responsabile

REG. TRIB. VT N°01/08
 

Studio Pubblicitario Viterbese S.r.l. - Via Tommaso Carletti, 35 - 01100 Viterbo - P.Iva 01416820569