CORSO DI LINGUA INGLESE
GRATUITO
Metodo Patrizia Coppa
Cliccami...

data: 20/05/2009
Progetto Nazionale 2008-2009“ L’Atletica va a Scuola”
Progetto Nazionale 2008-2009“ L’Atletica va a Scuola”, ha fatto centro a Civita Castellana. Una giornata all’insegna dello sport e del divertimento, da parte di tutti gli oltre 400 studenti presenti sul campo.

La società ALTO LAZIO A.S.D. organizzatrice della tappa del Progetto Nazionale ” l’Atletica va a Scuola ” per la nostra Regione, promosso dalla FIDAL Nazionale e KINDER con la collaborazione dell’ Amministrazione Regionale, Provinciale e Comunale di Civita Castellana, del MIUR Uff. di Viterbo, Fidal Lazio, Fidal Viterbo, CONI Viterbo ha svolto la manifestazione del Progetto “L’Atletica va a Scuola”, assegnato dalla FIDAL NAZIONALE all’ALTO LAZIO a.s.d. Colavene, referente del progetto, Fabrizio Maiolati.

Oltre 15 tra tecnici, istruttori, genitori e atleti della Società che insieme agli insegnanti delle Scuole partecipanti hanno collaborato con il referente del progetto e curato nei minimi dettagli lo svolgimento di tutta la manifestazione.

Questo martedì 19 maggio 2009, presso lo spazio verde in Viale Fiume Treia, che la società utilizza per lo svolgimento di varie manifestazioni di Atletica promozionale, in assenza di una pista di atletica, sarà ricordato da tutti i partecipanti per la gioiosa giornata trascorsa a svolgere le varie specialità e vari giochi, organizzate in 9 postazioni, che con la consueta rotazione, tutti gli oltre 400 studenti hanno potuto effettuare, in compagnia di un testimonial d’eccezione Angelo Carosi del Gruppo Sportivo della Guardia Forestale, in possesso del record personale di 8.14 02 nei mt 3000 siepi, finalista alle Olimpiadi di Atlanta, 2 Campionati Europei, 4 volte ai Camp. Mondiali, Tokio 91, Stoccarda 93, Gooteborg 95 e 8 volte Campione Italiano. Alla manifestazione hanno preso parte tutti gli studenti delle classi 3^ - 4^ e 5^ delle Scuole Elementari della Direzione Didattica 2° Circolo, della Direzione Didattica 1° Circolo e della Scuola Elem. Suore Francescane del Comune di Civita Castellana, mentre, le classi 1^ e 2^ sono state presenti ad incitare i colleghi più grandi. Questa manifestazione rende i Dirigenti ed i tecnici della Società ALTO LAZIO a.s.d. ancora più orgogliosi e gratifica gli sforzi messi in campo nei vari anni, sempre a favore della promozione dell’attività motoria e dell’atletica nelle Scuole e tra i giovani.

Il referente Fabrizio Maiolati oggi anche in veste da speaker, ha ricordato tutti coloro che con la loro collaborazione e patrocinio hanno dato un sostegno alla manifestazione, la FIDAL Nazionale, Regionale e Provinciale, il MIUR di Viterbo, il CONI di Viterbo, la Lega delle Società Giovanili Laziali, la Regione Lazio, la provincia di Viterbo, il Comune di Civita Castellana, la Croce Rossa di Civita Castellana, il Dott. Fantera Marco.

Un ringraziamento particolare va inviato al Generale Vladimiro ALEXITCH comandante della S.S.Esercito di Viterbo per la collaborazione e la fornitura di tre bus per il trasporto degli studenti delle sezioni più distanti di Sassacci e La Penna, con la presenza sul campo del Cap. GOLINO Valerio e dei Marescialli Perfetto Marco e Acchioni Christian.

Alla fine della bellissima manifestazione erano presenti anche gli Ass.ri Rina Rossi per la Pubbl. Istruzione e Carlo Angeletti per lo Sport, che si sono molto congratulati con Maiolati Fabrizio e gli organizzatori dell’evento, asserendo che la promozione a Civita Castellana funziona,Maiolati ringraziando ha fatto notare che funzionerebbe molto meglio se si realizzasse un campo di atletica, che viene richiesto da moltissimi anni.

Presente sul campo il Dott. Francocci Alfonso, dirigente del 1° Circolo Didattico e Suor Frangioni Sabrina per la Scuola Parificata Suore Francescane, assenti per motivi istituzionali la Dott.ssa Vaccaro Santina del 2° Circolo Didattico e il Dott. Massimo Giampieri Sindaco di Civita Castellana. In conclusione, una esperienza da ripetere che sicuramente porterà sul territorio delle ricadute positive, in termini sportivi e promozionali, queste le sensazioni a caldo di tutti i partecipanti, del presidente della Fidal Lazio dott. Marco Pietrogiacomi, del Cap. Golino Valerio che auspica anche una maggiore collaborazione con la Società Alto Lazio per queste manifestazioni, compresi la dott.ssa Francesca Tosi e Benedetto Di Russo dell’Ufficio Promozionale della Federazione Nazionale di Atletica Leggera, che hanno molto gradito l’organizzazione del referente Fabrizio Maiolati, su questo spazio verde, circondato da piante che ben si presta a questo genere di manifestazioni.

A tutti gli studenti è stato consegnato un merendina, un portachiavi creato dalla società appositamente per l’evento, acqua di Nepi a volontà, e alle Scuole materiale didattico sportivo e a tutti il gagliardetto della ALTO LAZIO ASD Colavene, mentre i materiali sportivi, gli attestati e i coupon del Golden Gala del 10 luglio 2009, saranno consegnati a breve alle Scuole partecipanti.

Patrizia Coppa
Direttore responsabile

REG. TRIB. VT N°01/08
 

Studio Pubblicitario Viterbese S.r.l. - Via Tommaso Carletti, 35 - 01100 Viterbo - P.Iva 01416820569