CORSO DI LINGUA INGLESE
GRATUITO
Metodo Patrizia Coppa
Cliccami...

data: 02/12/2011
CAPANNELLE DOCET - OGGI AL TRIBUNALE DI VITERBO GIUDICATI PER DIRETTISSIMA GLI AUTORI DEL COLPO DEI SOLITI IGNOTI
Tre romeni, accusati di furto aggravato e possesso di arnesi per scasso, sono stati assicurati alla Giustizia, questa mattina al Tribunale di Viterbo, davanti al giudice Centaro con un processo per direttissima.

Il pm Renzo Petroselli, non ha creduto alla versione data dai romeni, per i quali il giudice ha applicato le misure cautelari della custodia in carcere per evitare che gli stessi potessero commettere altri reati contro il patrimonio pubblico. Non è stato possibile, invece applicare la misura degli arresti domiciliari, poiché i tre sono senza fissa dimora, e senza alcun reddito.

Il fatto si è svolto in località Molegnano ad Orte, dove i tre sono entrati in un casale, rompendo l'intelaiatura della porta e, dopo aver lasciato davanti all'entrata del casale, una sacca con tutti gli arnesi da scasso, avevano iniziato a preparare alcune buste contenenti attrezzi da lavoro da portare via.

Uno dei tre ha dato una versione assai fantasiosa, che ha fatto pensare un po' al vecchio Capannelle e al colpo dei soliti ignoti: si va a rubare, poi se si trova da mangiare qualcosa, ben venga!


Infatti, un romeno ha dichiarato di passare un momento della sua vita alquanto difficile, perché cacciato di casa dalla propria fidanzata, e trovandosi nei pressi del casale vi è entrato con l'idea di passarvi la notte. Poi, recatosi al bar del paese, ha incontrato due suoi amici, e dopo aver bevuto insieme, li avrebbe invitati nella sua nuova dimora. Una volta all'interno, hanno trovato del vino e della pasta, ed hanno pensato bene di organizzare una bella spaghettata tra amici. A questo punto sarebbero intervenuti i carabinieri, intorno alle tre di notte a... rovinare la festa.

E' stato accolto il termine a difesa, richiesto dall'avvocato degli imputati, la prossima udienza è fissata per lunedì 5 dicembre alle ore 9.

Patrizia Coppa
Direttore responsabile

REG. TRIB. VT N°01/08
 

Studio Pubblicitario Viterbese S.r.l. - Via Tommaso Carletti, 35 - 01100 Viterbo - P.Iva 01416820569