CORSO DI LINGUA INGLESE
GRATUITO
Metodo Patrizia Coppa
Cliccami...

data: 30/11/2011
VETRALLA: UBRIACO AL VOLANTE IN MANETTE PER OMISSIONE DI SOCCORSO, GUIDA IN STATO DI EBBREZZA E SENZA PATENTE.


I Carabinieri della Stazione di Vetralla, diretti dal Maresciallo Ciardiello, hanno arrestato un cittadino romeno 53enne, per omissione di soccorso a seguito di incidente stradale e guida in stato di ebbrezza alcolica.
Lunedi scorso, verso le ore 14, lo straniero, a bordo della sua utilitaria, mentre percorreva la S.R. Cassia nel tratto che attraversa il centro abitato di Cura di Vetralla, ha tamponato violentemente un taxi che lo precedeva con a bordo il proprietario che viaggiava unitamente alla moglie ed al figlio di tre anni.
Il 53enne, nonostante la violenza dell’impatto, forse impaurito perché cosciente di essere senza patente ed in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha subito abbandonato la propria auto cercando di fuggire a piedi.
I Carabinieri, immediatamente intervenuti sul posto del sinistro, al termine dei primi momenti in cui hanno prestato soccorso agli occupanti dell’auto che lamentavano forti dolori, sono riusciti ad individuare il romeno ed a bloccarlo mentre fuggiva a piedi nel tentativo di nascondersi presso la sua abitazione di Vetralla.
L’uomo, sottoposto al test dell’etilometro è risultato positivo con un tasso alcolemico di 2,5 g/l, ben 5 volte superiore ai limiti consentiti dal Codice della Strada.
Fortunatamente gli occupanti del taxi tamponato, trasportati con autoambulanze al pronto soccorso dell’ospedale Belcolle di Viterbo, sono stati dimessi dopo le prime cure, cavandosela con alcuni giorni di prognosi per le varie lesioni e contusioni riportate.

Patrizia Coppa
Direttore responsabile

REG. TRIB. VT N°01/08
 

Studio Pubblicitario Viterbese S.r.l. - Via Tommaso Carletti, 35 - 01100 Viterbo - P.Iva 01416820569