CORSO DI LINGUA INGLESE
GRATUITO
Metodo Patrizia Coppa
Cliccami...

data: 29/11/2011
SETTE ANNI E SEI MESI DI RECLUSIONE PER VIOLENZA SESSUALE E MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA
Questa mattina è stato condannato il 58enne di Caprarola per violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia, con rito abbreviato, con sentenza emessa dal Collegio presieduto dal giudice Centaro con a latere i giudici Marinelli e FAnti. L'avvocato Enrico Zibellini, aveva chiesto l'assoluzione per il suo assistito, perché il fatto non sussiste e per sopraggiunta prescrizione. Ha già annunciato che ricorrerà in Appello. Intanto però, il Collegio ha riconosciuto le colpe dell'uomo e lo ha condannato a sette anni e sei mesi di reclusione, revoca della patria potestà e del diritto agli alimenti, interdizione perpetua dai pubblici uffici e un risarcimento da 120 mila euro, (30 mila per ognuna delle persone offese). La moglie e tre dei quattro figli dell’uomo, assistiti dall’avvocato Mara Mencherini, si sono costituiti parte civile al processo.

Patrizia Coppa
Direttore responsabile

REG. TRIB. VT N°01/08
 

Studio Pubblicitario Viterbese S.r.l. - Via Tommaso Carletti, 35 - 01100 Viterbo - P.Iva 01416820569