CORSO DI LINGUA INGLESE
GRATUITO
Metodo Patrizia Coppa
Cliccami...

data: 21/10/2011
PROCESSO DE VITO - UN MOMENTO DI COMMOZIONE DELL'IMPUTATO
Giorgio De Vito imputato al processo per l'omicidio di Marcella Rizzello, all'udienza di oggi in Corte d'Assise si è commosso più volte durante la testimonianza della madre, che ha raccontato vari particolari della sua infanzia, a partire da quando lo ha trovato per strada, da solo, a soli due anni e mezzo, abbandonato dalla propria madre naturale, e lo ha portato a casa per poi procedere alle pratiche per l'adozione. Ha ripercorso tutti i momenti difficili trascorsi a scuola dove è stato anche oggetto di atti di bullismo da parte di compagni e personaggi violenti appartenenti alla camorra. Episodi tutti che hanno determinato un certo continuo nervosismo da parte di Giorgio De Vito.

Patrizia Coppa
Direttore responsabile

REG. TRIB. VT N°01/08
 

Studio Pubblicitario Viterbese S.r.l. - Via Tommaso Carletti, 35 - 01100 Viterbo - P.Iva 01416820569